venerdì 13 novembre 2015

Fine settimana di design - Paratissima 2015

Si è appena conclusa l'edizione 2015 di Paratissima, nata come mostra off di arte e design contemporaneo, nel tempo si è affermata e ha assunto una forma più ufficiale. Dalle strade di San Salvario, dove era nata, è approdata quest'anno a Torino Esposizioni, mantenendo però sempre il suo carattere fuori dagli schemi.



Apriamo con un po' di moda, Hong Gu è una designer cinese che lavora soprattutto con il feltro. I suoi modelli sono a mio parere di ispirazione concettuale giapponese, ma forse lo stile del levante accomuna Cina e Giappone... 



La grafica è la mia passione: da Paratissima mi sarei volentieri portata a casa questo lavoro di Stefania Migliorati, artista italiana con studio a Berlino. Se piace anche a voi, sappiate che dal 12 dicembre al 24 gennaio 2016 la Fusion Art Gallery di Torino ospiterà una sua mostra.



Mi è piaciuta molto anche la serie Gold Dust di Mara Cozzolino - giovane artista piemontese - con paesaggi e cieli notturni ispirati alla tradizione grafica giapponese.





Solido Collettivo è un gruppo di creativi con differenti campi d'azione che lavora nell'artigianato digitale. Tra i prototipi esposti, i torinesissimi orecchini laser cut con la Mole Antonelliana e quelli stampati in 3D, e ancora la scacchiera in cuoio di Valeria Franzin.



Per chi perde sempre gli occhiali, problema risolto dalle felpe e t-shirt firmate Lit, laboratorio artigianale milanese che vende solo on line.



Spazio alla creatività torinese, con i bijoux Cornja, realizzati con sezioni di cornici tagliate in modo da creare delle mini architetture, e i bijoux Tegumenti, in cui elementi contrastanti come metallo e seta si uniscono in uno stile minimal.




E per concludere, gli zainetti in ecopelle e corda IF bags, un modello semplice ed essenziale personalizzabile scegliendo tra un'arcobaleno di colori e diversi tipi di corda.


1 commento:

  1. Quanta creatività!!!
    Molto belle queste proposte, idee originalissime :-)

    The Princess Vanilla

    RispondiElimina

Questo blog è copyright di Torino Style. Testi e fotografie, se non diversamente indicato, sono copyright degli autori o dei contributors.
Nessuna parte di questo sito, dei post e delle immagini può essere utilizzata o riprodotta senza consenso esplicito e comunque sempre citandone sempre la fonte.