venerdì 16 maggio 2014

Talenti emergenti: Lullabì Couture


Abbiamo conosciuto il marchio Lullabì un po' per caso, grazie alla segnalazione di un'amica che ha sempre le "dritte" giuste. Così, incuriosite, siamo andate a sbirciare in atelier, in un tranquillo cortile nel centro di Torino.



Davanti a una tazza di caffè, ci siamo fatte raccontare da Ilaria Lecci alias Lullabì com'è nata la sua passione per ago e filo. Mi è sempre piaciuta la moda, tanto che ho studiato come modellista e operatore di confezione - racconta Ilaria - per parecchio tempo ho lavorato in collaborazione con un costumista dedicandomi a teatro, cinema e televisione ma nel tempo libero mi piaceva creare pezzi unici e su misura per alcune clienti. Quest'anno ho preso la decisione di dedicarmi a tempo pieno alla moda per le donne vere e ho aperto un Atelier mio.



Lullabì si dedica in particolare alla confezione su misura. Se avete visto su una rivista quell'abitino meraviglioso e introvabile, lei è la persona giusta a cui rivolgersi per poterlo realizzare, così come se cercate una abito ma nulla stuzzica la vostra attenzione, grazie ai consigli (e alle sapienti mani) di Ilaria, potrete finalmente vedervi addosso il modello dei vostri sogni disegnato e creato apposta per voi senza mandare in rosso il conto in banca.



Ilaria non si occupa solo della confezione degli abiti (ci ha confessato che i capi spalla sono i suoi preferiti) ma si diverte anche a creare accessori con scampoli e tessuti di recupero. Proprio dalla passione per gli accessori, è nata una bella iniziativa: sabato 17 maggio (dalle ore 16) Lullabì presenterà una collezione di borse in tessuto e il 30% del ricavato verrà devoluto a favore dell'associazione pro-adozione cani abbandonati Canisciolti Onlus. Passate a curiosare!


Più di 50 borse tutte diverse per la collezione Lullabì accessori, per amanti dei cani e non.

Lullabì è a Torino in via Lagrange 29 (interno cortile)





1 commento:

  1. carina la gonna e mi piace la borsa cn il cagnolino...interessante post!

    RispondiElimina

Questo blog è copyright di Torino Style. Testi e fotografie, se non diversamente indicato, sono copyright degli autori o dei contributors.
Nessuna parte di questo sito, dei post e delle immagini può essere utilizzata o riprodotta senza consenso esplicito e comunque sempre citandone sempre la fonte.