lunedì 24 febbraio 2014

Talenti emergenti: Atelier de Fer


Non so se succede anche a voi, ma io ho delle pagine Facebook particolarmente care, quelle che quotidianamente postano qualcosa di carino e che a, modo loro, mi augurano la buona giornata. L'atelier de Fer è una di queste, e dopo un'anno di foto quotidiane mi sono decisa a scoprire qualcosa di più su questo bellissimo Atelier di accessori. 
Innanzitutto, chi è Fer? Lo abbiamo chiesto direttamente all'interessata...
Mi chiamo Fernanda Muniz, ho 32 anni. Nel dicembre del 2005 sono arrivata in Italia dal Brasile, mi ero appena laureata in teologia protestante e questo viaggio era il mio regalo di laurea. Che emozione vedere la neve per la prima volta! Poco dopo l'arrivo, la  mia vita ha preso un percorso diverso: ho conosciuto il grande amore e sono rimasta a vivere qui. Oggi, dopo otto anni insieme, abbiamo due bambini. Milano mi ha regalato tantissime cose ma la saudade nei confronti della mia terra non mi abbandona mai. Creare qualcosa con le mie mani mi dona serenità ed è un modo per stare bene con me stessa. 

spilla

Come nasce l'Atelier de Fer e la tua passione per gli accessori?
L'Atelier de Fer mi ha salvata durante un periodo di grande stanchezza!  E' nato per caso, una sera che, dopo aver addormentato i miei bambini, mi sono seduta per rilassarmi. Avevo in mano uno straccio per le pulizie e ho cominciato a giocarci mentre la mia mente divagava. D'un tratto mi sono resa conto che il vecchio straccio che stavo stropicciando aveva preso la forma di un fiore, ho visto la bellezza del dettaglio che irrompe nella monotonia della vita di tutti i giorni. La mia passione per gli accessori è nata in quel momento! Qualche giorno dopo ho aperto il blog dove, timidamente, ho cominciato a pubblicare le cose che creavo. Sono un'autodidatta, ho imparato a cucire e l'ago e il filo sono diventati i mezzi per creare uno spazio mio. 



Quali materiali usi?
Tengo molto ai materiali e impiego molto tempo a cercare i tessuti (mi piacciono molto quelli vintage) e i bottoni con cui creare spille, cerchietti, pochette e colletti. Mi piacciono molto le stoffe francesi e mi diverto ad  andare in giro per i mercatini: vecchi abiti, pizzi, scampoli, libri antichi, sono un'ispirazione continua. 

colletto

I tuoi lavori sono pezzi unici o preferisci creare delle collezioni?
I miei lavori sono tutti pezzi unici, non seguo il ritmo della moda, vorrei essere capace di capire meglio le tendenze e chissà in futuro permettermi di creare una collezione mia. Ho molti progetti, mi piacerebbe aprire un Atelier tutto mio ma voglio fare un passo alla volta, godere della gioia della creazione e della serenità che mi dà lavorare con le mani. 


pochette


Chi sono le tue clienti tipo?
Non ho una cliente "tipo" e mi piacerebbe molto continuare così. Mi reputo una persona eclettica e flessibile e mi piace vedere le mie creazioni indossate da donne tanto diverse tra loro per stile ed età. 


la spilla "di Fer"!

Hai un pezzo preferito? 
C'è una spilla a cui sono molto affezionata, forse è il pezzo che mi rappresenta di più. Non ho il coraggio di metterla in vendita così la tengo solo per me.



Potete trovare gli accessori Atelier de Fer a Milano da Dress&Book, via Lomelllina 9, Milano oppure contattatando direttamente Fer alla mail atelierdefer@gmail.com
Un pezzo unico Atelier de Fer è uno sfizio alla portata di tutti, da 8 a 15 euro per per una spilla e da 20 a 40 euro per un colletto. 





5 commenti:

  1. La adoro da tanto. Mi piacciono i tessuti che sceglie, come li mette assieme, i colori. Trovo Fer sempre molto originale. Brava!!!

    RispondiElimina
  2. le creazioni di Fer hanno sempre un gsuto esclusivo. complimenti.
    Ubique Chic

    RispondiElimina
  3. Adoro i pezzi unici perchè anche chi li acquista sa di custodire qualcosa di assolutamente esclusivo. Fernanda mi sembra un'artista molto talentuosa a giudicare dalle sue creazioni. Mi sono innamorata del colletto e della clutch!

    un bacione,

    Benedetta

    RispondiElimina
  4. poesia allo stato puro.

    RispondiElimina
  5. molto molto interessante come post.

    baci

    http://www.nonsidicepiacere.it/

    RispondiElimina

Questo blog è copyright di Torino Style. Testi e fotografie, se non diversamente indicato, sono copyright degli autori o dei contributors.
Nessuna parte di questo sito, dei post e delle immagini può essere utilizzata o riprodotta senza consenso esplicito e comunque sempre citandone sempre la fonte.