lunedì 18 marzo 2013

Dogs and Us: shooting per animali e non


Qualche tempo fa abbiamo visto delle bellissime foto di un'amica con il suo cane. Visto che siamo piuttosto animal addicted, abbiamo indagato e scoperto gli autori: Emanuela Colombo e Mario Forcherio, da sempre fotografi & amanti dei quattrozampe, sono due fotografi torinesi specializzati in pet photography che nel 2009 hanno creato Dogs and Us Photography e da allora hanno scattato 15mila foto a cani, gatti e umani.



Gentilissimi, i due fotografi ci hanno invitato in studio con la nostra Delia per spiegarci come lavorano: Il nostro campo d’azione si divide fra Milano e Torino, lavoriamo in studio ma anche a domicilio e in esterno. Presi di mira dai nostri obbiettivi sono cani (o gatti) e la loro relazione con il padrone. Noi riusciamo a cogliere ciò che li unisce ed i risultati sono decisamente apprezzati: con naturalezza – come ci dicono i nostri clienti – entriamo in empatia con loro, li mettiamo a proprio agio, li facciamo sentire a casa.


Dalle parole, Emanuela e Mario sono passati ai fatti, ed ecco il risultato. 
Con abilità e pazienza (e generose dosi di croccantini) riescono a mettere in posa il cane (e anche il padrone) con risultati sorprendenti. Noi ci siamo divertite, e anche Delia non si è lamentata, nonostante alcune espressioni non proprio al massimo dell'entusiasmo.
Lo shooting in studio dura circa un'ora e mezza e tornerete a casa con una cinquantina di foto in compagnia del vostro animale preferito, chi preferisce l'aria aperta può scegliere di farsi fotografare per un'oretta in un parco cittadino. 




Dogs and Us non si ferma alla fotografia, oltre a collaborare con l'Enpa e altre associazioni di volontariato, durante la bella stagione Emanuela e Mario organizzano le merende canoire by dogs and us, un appuntamento per far incontrare in un'area verde torinese chi abbia voglia di un aperitivo o di un pic nic con il proprio cane, insieme a dog sitter, veterinari, negozi di alimenti per cani, addestratori o chiunque abbia qualcosa da raccontare e da condividere in tema “quattro zampe”: la prossima merenda canoira sarà il 12 aprile al parco della Tesoriera.
E se volete imparare a fotografare al meglio i vostri animali preferiti, potete partecipare ai corsi di “pet photography”, il prossimo sarà il 20 e 21 aprile a Settimo Rottaro, presso il Centro Cinofilo Il Melograno (tutte le informazioni qui).




Se volete vedere altri scatti di Dogs and Us ed essere aggiornati sugli eventi potete guardare il sito www.dogsandus.it e la pagina Dogs and US photo su FB
Se volete contattare i fotografi:
Emanuela Colombo 338/2615421 - Mario Forcherio 347/2532413









10 commenti:

  1. Meravigliose!!!!!

    RispondiElimina
  2. Oddio, le voglio!!! Ho già inviato il link al mio F. e comincio a spulciare il sito per avere info sull'attività a Milano!!
    Adorabili voi trei: la vostra Delia è splendida!!

    RispondiElimina
  3. Sono davvero stupende queste foto!!!!!!!
    Ma la mia gatta non credo collaborerebbe :P
    Passa da me se ti va!
    http://namelessfashionblog.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Bello questo post!!!
    Vi va di seguirci???

    RispondiElimina
  5. @Meggieapois: le trasferte milanesi sono solo una ogni tanto, ti conviene scrivere a dog and us così ti avvisano loro non appena ne organizzano una. Un bacio

    RispondiElimina
  6. Nuovo giveaway sul mio blog! In palio un paio di orecchini di Sadee Says… spero che parteciperai!
    http://namelessfashionblog.blogspot.it/2013/03/sadee-says-flash-giveaway.html

    RispondiElimina
  7. Foto meravigliose... e la vostra Delia è splendida :)))

    (ps. io sono la mamma di una bulldog... quindi il post mi è piaciuto particolarmente :) Un bacio!

    Madame La Gruccia

    RispondiElimina
  8. Bellissime foto: trasmettono amore per gli animali ;)))

    www.lostinunderwear.blogspot.it

    RispondiElimina

Questo blog è copyright di Torino Style. Testi e fotografie, se non diversamente indicato, sono copyright degli autori o dei contributors.
Nessuna parte di questo sito, dei post e delle immagini può essere utilizzata o riprodotta senza consenso esplicito e comunque sempre citandone sempre la fonte.