venerdì 25 maggio 2012

Forever lace

pizzo 1


Abito nero - oasis-stores.com - 90 dollari
Stringate pizzo, Nicholas Kirkwood - boutique1.com - 1080 dollari
Top bianco - topshop.com - 64 dollari
Gilet pizzo - boutique1.com - 330 dollari
Shorts pizzo - warwhouse.co.uk - 62 dollari
Top bianco e nero, Alexander McQueen - net-a-aporter.com - 2115 dollari
Donna pizzo - boutique1.com - 2156 dollari
Abito bianco, Valentino - net-a-porter.com - 1695 dollari
Stringate, Marc by Marc Jacobs - my-wardrobe.com - 461 dollari

A volte le passerelle lanciano idee che poi non vengono raccolte nella vita reale: colori difficili da portare, tagli che stanno bene solo alle modelle under 20 o semplicemente un'idea, una proposta che il pubblico non è ancora pronto a cogliere. Non è questo il caso del pizzo, che ormai da qualche anno la fa da padrone, dalle collezioni di alta moda a quelle a basso costo.
Destinato all'intimo o al massimo a qualche dettaglio negli abiti da sera, qualche hanno fa il pizzo, nelle sue diverse e bellissime lavorazioni, è stato lanciato alla grande da Miuccia Prada e sostenuto caldamente da Dolce & Gabbana. Ora il pizzo è diventato assolutamente democratico, con una grande varietà di proposte, sia per i prezzi che per i colori e i modelli. Troviamo il pizzo nei bellissimi abiti da red carpet ma anche in miniabiti per le serate delle donne "normali" o in vestiti da portare tutti i giorni; sono belli e versatili i top, a canotta, a t-shirt oppure  bluse romantiche, da portare con i jeans per un look più semplice e moderno. Se inizialmente i capi in pizzo si attenevano ai colori trazionali, nero, bianco, écru, ora insieme ai classici, troviamo tutti i colori di tendenza, dai pastelli ai neon ai colori ufficiali di stagione scelti da Pantone. Ma il pizzo non si ferma qui, viene usato per scarpe, borse e altri accessori. novità assoluta sono le montature di occhiali di acetato con stampe pizzute e i colletti-gioiello che sembrano rubati dall'armadio di nonna Speranza e invece sono opera delle designer più innovative.

pizzo 2


Shorts bianco/rosa, Callula lillibelle - net-a-porter.com - 200 dollari
Abito giallo, Juicy Couture - stylebop.com - 315 dollari
Shorts rosa, Valentino - farfetch.com - 1179 sterline 
Gonna turchese, Creatures of the wind - net-a-porter.com - 1080 dollari
Top bianco/rosa, marc by marc Jacobs - my-wardrobe.com - 302 dollari
Gonna rosa, Dolce & Gabbana - net-a-porter.com - 1460 dollari
Clutch viola, Kaliko - debenhams.com - 45 sterline
Tote, Valentino - farfetch.com - 2199 sterline
Scarpe pizzo, Zara - zara.com - 90 dollari

Rigorosamente black and white o colorato, voi di che pizzo siete?

4 commenti:

  1. Pazza per il pizzo lo sono già da tempo: lo adoro in tutte le sue varianti ;)))

    www.lostinunderwear.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. ValentinoValentinoValentino!!! Sono diventata fanatica di questa collezione!!

    RispondiElimina
  3. Ahhh il pizzo e' una delle piu' belle invenzioni dell'umanita'!
    Io sono o per il bianco o per i colori tenui, niente fluo-color-block di questa stagione chenonlosopportoppiù :) Col nero ultimamente mi sento un po' madamìn, ecco devo trovare qualcosa di carino per mandare via subito questo tarlo!

    RispondiElimina
  4. MOLTO MOLTO CARINO QUESTO POST! E BELLE PICS!!

    PARTECIPA AL GIVEAWAY VINCI ORECCHINI HANDMADE:
    http://chicstreetchoc.blogspot.it/2012/05/giveaway-italia-for-my-first-blogb-day.html

    RispondiElimina

Questo blog è copyright di Torino Style. Testi e fotografie, se non diversamente indicato, sono copyright degli autori o dei contributors.
Nessuna parte di questo sito, dei post e delle immagini può essere utilizzata o riprodotta senza consenso esplicito e comunque sempre citandone sempre la fonte.