mercoledì 9 maggio 2012

Ricette di bellezza


di Lorena Ruocco, estetista e face trainer


Direttamente da Beauty & Food, serata dedicata alla bellezza sostenibile dal punto di vista economico e ambientale, ecco a voi le ricette di bellezza che potete preparare direttamente nelle vostre cucine a costo zero, utilizzando alimenti che fanno bene alla pelle da spalmare a mo' di maschera e da gustare in sfiziose ricette.


Nella prima serata dedicata al viso, “la bellezza vien frullando”, abbiamo imparato a:
levigare la pelle con uno scrub delicatissimo che profuma di banana e biscotto, una meraviglia!
Gli ingredienti per lo scrub:
-fiocchi di avena
-banana
-semi di lino
-lievito di birra
-pan grattato o biscotti secchi
-aromi

Come abbiamo fatto:
Prima di tutto sbricioliamo 2 biscotti, qualsiasi, meglio se integrali, e li teniamo da parte in una ciotolina.
In un’altra ciotolina schiacciamo la banana, meglio se matura, ne basta un quarto.
Aggiungiamo i semi di lino (6-7 semi) e li pestiamo con un pestello.
In una ciotolina a parte facciamo sciogliere una punta di lievito con un goccio di acqua e lo aggiungiamo alla banana e i semi di lino, mischiamo bene.
Integriamo una manciatina di fiocchi d'avena, che girando bene si disferanno un po’, rilasciando il loro preziosissimo amido.
Infine aggiungiamo i biscotti sbriciolati in precedenza e a piacimento una punta di cannella o aroma alla vaniglia o se avete in casa degli oli essenziali potete aggiungerne una goccia, provando sempre prima sul braccio se non vi da reazioni allergiche.

Il nostro fantastico scrub-maschera è pronto, potete sfregarlo delicatamente sul viso, collo e decolletè, evitando il contorno occhi e poi lasciarlo in posa una decina di minuti. Dopodichè risciacquate con acqua tiepida. La pelle risulterà liscia e morbidissima grazie alle molteplici proprietà degli ingredienti.


Poi abbiamo parlato di pH della pelle e di quanto sia importante mantenerlo stabile con una maschera acida.
Ingredienti per la maschera regolatrice:
yogurt bianco
cetriolo

Come abbiamo fatto:
Frulliamo mezzo cetriolo (anche la buccia).
Aggiungiamo un cucchiaio di yogurt bianco e mischiamo bene.

Questa velocissima e freschissima ricetta di bellezza equilibrerà il pH della pelle rendendola vellutata e pronta per ricevere l’idratazione. Applicatela su tutto il viso, no contorno occhi, lasciatela in posa una decina di minuti. Sciacquate con acqua tiepida.


Infine abbiamo nutrito la pelle con una maschera anti-age, che nessuno voleva più togliersi, a base di miele, banana e carota.

Ingredienti per la maschera anti-age:
banana, meglio se matura, ne basta un quarto
un cucchiaino di miele
un terzo di carota

Come abbiamo fatto:
Frulliamo il più possibile la carota e la teniamo in una ciotolina.
A parte sciogliamo il miele con un po’di acqua tiepida, poi schiacciamo nella stessa ciotola la banana amalgamando il tutto.
Infine aggiungiamo la carota.

Applichiamo la maschera sulla pelle asciutta, non dimenticate collo e decolletè, e rilassatevi con gli occhi chiusi per una decina di minuti, se vi avanzano due fettine di cetriolo applicatele sulle palpebre.

Dopo questo super trattamento la vostra pelle sarà levigata, nutrita e luminosissima.


Per chi si è perso la serata del viso, per chi vuole rifarsi i trattamenti viso in compagnia o avesse bisogno di un "miracle performed daily", potete richiedere il bis direttamente a info@qubito.org o allo 011.678.77.24

Vi aspettiamo numerosissimi martedì prossimo, 15 maggio, per parlare ancora di bellezza, questa volta con le maschere per il corpo.

4 commenti:

  1. Io adoro queste cose! Infatti a casa mi preparo ogni tanto degli intrugli profumatisssimi!!!

    RispondiElimina
  2. mi piacciono tanto anche a me ...grazie per la dritta

    http://ilfruttetodelleidee.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Belle idee mi piacciono molto!

    RispondiElimina
  4. Nel week end mi dedicherò alla maschera alla carota. Il rischio è quello di preparare il tutto e poi, anziché spalmarselo sul viso .... mangiarselo direttamente ;)))

    www.lostinunderwear.blogspot.com

    RispondiElimina

Questo blog è copyright di Torino Style. Testi e fotografie, se non diversamente indicato, sono copyright degli autori o dei contributors.
Nessuna parte di questo sito, dei post e delle immagini può essere utilizzata o riprodotta senza consenso esplicito e comunque sempre citandone sempre la fonte.