lunedì 3 marzo 2014

San Salvario Emporium


Abbiamo approfittato dell'inaspettata domenica di sole per  fare un giretto tra le bancarelle della seconda edizione di San Salvario Emporium, mercato dedicato al design emergente e all'editoria indipendente. Molti i designer e gli spunti interessanti, ecco la tradizionale carrellata dei nostri preferiti:



Apriamo le danze con una delle nostre preferite, SerenapolettogHella, che per l'occasione aveva abiti rigorosamente blu. Bellissimo il top melange (vedi foto) e il gilet in jersey e seta a cui non sono stata in grado di rendere giustizia (per vederlo sarete costrette ad andare in Atelier!).



Cosa succede alle vecchie camere d'aria delle biciclette quando si bucano? Se finiscono tra le mani di Morgana Crea iniziano una brillante carriera nel mondo degli accessori: cinture, collane, braccialetti e orecchini rigorosamente recycled!



Vorreste attaccare bottone con quel tipo carino ma siete timide? I bottoni gioiello di Persa, con tanto di istruzioni, rendono tutto più semplice.



Letterarium riporta in vita lettere e vecchie scritte luminose, per comunicare a tutti (o solo a chi vuoi tu) quello che vi passa per la testa.



Se siete stufi del silicone sotto alle magliette provate a metterlo sopra. Silicon Boobies sono t-shirt e top decorati con il silicone. Ci piace!


Collane statement in caucciù naturale per GinGilli.



Il mio alter ego Il diavolo del focolare non poteva restare indifferente al guanto forno bau e all'uovo- presina di Mi Ju handmade!



Giacchetta Principe di Galles di La Mescla, ed è subito coup de foudre.



Diario di viaggio very chic per rituffarci nelle vacanze anche una volta tornati a casa. Realizzato da Littera Antiqua, legatoria e restauro libri, che tra una legatura e l'altra  realizza gioielli in carta e metallo.



Cappottino anni '60 per Lunatica, tagli retrò e tanto colore.



Peccato usarlo per asciugare i piatti! Strofinaccio da cucina serigrafato a mano da Try Again Lab.

3 commenti:

  1. super nice!

    http://blondieanchors.com/

    RispondiElimina
  2. Da Letterarium mi sono innamorata della scritta 'home' e l'ho portata via,

    RispondiElimina
  3. Ehehehe, io mi sarei portata via tutto!

    RispondiElimina

Questo blog è copyright di Torino Style. Testi e fotografie, se non diversamente indicato, sono copyright degli autori o dei contributors.
Nessuna parte di questo sito, dei post e delle immagini può essere utilizzata o riprodotta senza consenso esplicito e comunque sempre citandone sempre la fonte.